La carta per l’accesso ai servizi Inps: come funziona

inps

La carta per l’accesso ai servizi Inps rappresenta una comoda scorciatoia per effettuare una serie di verifiche e di operazioni comodamente da casa, senza dover recarsi nella sede territoriale di competenza, ma in maniera veloce e sicura tramite internet. Le condizioni per la carta per l’accesso ai servizi Inps sono infatti estremamente semplici, e, a conti fatti, in possesso di quasi tutti coloro che ne hanno realmente bisogno.

La carta per l’accesso ai servizi Inps: i requisiti

A ben guardare il funzionamento della carta per l’accesso ai servizi Inps poggia sull’impiego di un Pin, vale a dire di un codice di sicurezza come quello del cellulare. La caratteristiche principale del Pin della carta per l’accesso ai servizi Inps è che si tratta di una stringa alfanumerica (vale a dire composta da numeri e da lettere) lunga ben 16 caratteri. L’utilizzo del Pin in questione insieme all’inserimento del proprio codice fiscale permette l’utilizzo della carta per l’accesso ai servizi Inps. E poiché non è pensabile spiegare come si entra in possesso del codice fiscale, diventa interessante capire come si ottiene il Pin per la carta per l’accesso ai servizi Inps.

La carta per l’accesso ai servizi Inps: la richiesta

Le modalità di acquisizione del Pin per la carta per l’accesso ai servizi Inps dipendono da chi lo richiede, vale a dire se si tratta di lavoratore dipendente o lavoratore autonomo, o se la richiesta del Pin per la carta per l’accesso ai servizi Inps proviene direttamente da un’impresa. Nel caso la richiesta di Pin per la carta per l’accesso ai servizi Inps giunge da un lavoratore dipendente o autonomo occorre fare la procedura sul sito dell’Inps nella sezione “Richiesta Pin online”, invece se la richiesta del Pin per la carta per l’accesso ai servizi Inps viene da un’impresa è necessario cliccare sulla sezione “Ex Enpals”.

email

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>