Prestiti personali Poste Italiane: anche online

Prestiti personali Poste ItalianeCon i Prestiti Personali Poste Italiane sono state ampliate le modalità di accesso all’offerta dei prestiti personali erogati tramite BancoPosta, grazie alla possibilità, al momento concessa solo a coloro che hanno già un conto corrente aperto, di poter richiedere il finanziamento comodamente da casa tramite il proprio pc. L’idea è molto buona, peccato che non è stato ancora previsto nessuno strumento di calcolo per poter fare delle simulazioni direttamente online, per valutare le offerte, il costo della rata e la sua sostenibilità. Per quanto riguarda l’offerta Poste Italiane prevede tre forme di prestiti personali:

Prestiti Personali Poste Italiane: le diverse opzioni

- Prestito BancoPosta: da 1.500 euro a 30.000 euro, rimborsabili entro 84 mesi, ma accessibile solo a coloro che sono già clienti.
- Prontissimo BancoPosta: il prestito personale che può andare da 1,500 a 10.000 euro happy wheels demo e che può essere richiesto da chiunque, anche se la durata del finanziamento si riduce a 72 rate.
-Cessione del quinto BancoPosta: rimborsabile fino a 120 rate, mentre l’importo dipende dallo stipendio e dalla durata scelta, dato che la rata non può eccedere un quinto dello stipendio. Tuttavia può essere richiesto solo da lavoratori dipendenti, e da pensionati di qualsiasi ente. Non male, come soluzione, tra i Prestiti Personali Poste Italiane;
- Fido: si tratta di una forma che fa parte dei prestiti personali Poste Italiane prevede in generale la concessione di un importo pari al doppio dello stipendio, mentre per emolumenti superiori a 3000 euro il fido è di 5000.
L’offerta dei prestiti è valida, anche perché tutti i prestiti personali di Poste Italiane non prevedono spese di istruttoria, spese di incasso rid o per le comunicazioni periodiche. Non sono previste nemmeno penali per le estinzioni anticipate.

Prestiti Personali Poste Italiane: qual è il principale aspetto negativo?

Tags: , , , 1




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Back to Top ↑
  • Iscriviti alla Newsletter!

    Trattamento dati - privacy

  • OptionWeb
  • Categorie